Trekking Sette Crocette - San Glisente

Difficoltà: Facile

Durata: 2 ore andata e ritorno

Partenza: Pian Delle Baste (2074mt)

Dislivello: Andata: in salita m 156 - in discesa m 274
| Ritorno: in salita m 274 - in discesa m 156.

Maniva escursioni e trekking estate

Con partenza dal Pian Delle Baste (2074mt) si prosegue verso Nicchia di S.Glisente (2002mt) per poi salire verso il Monte Fra (2158mt) e scendere verso San Glisente (1956mt). L’escursione si sviluppa inizialmente su comoda stradina, poi su mulattiera ed infine su sentiero ben marcato.

Scopri l'itinerario

Con una deviazione a destra del sentiero 3V variante Bassa del tratto Maniva-Colle di San Zeno, nei pressi del Monte Crestoso, si può effettuare questa escursione piuttosto lunga (circa sette ore, tra andata e ritorno), ma molto panoramica e abbastanza agevole, in quanto i dislivelli non risultano eccessivi e sono comunque ben distribuiti.

Lasciato quindi il sentiero 3V, dopo la discesa dal Passo Crestoso (posto fra il Crestoso e il monte Colombino), è possibile osservare sulla destra la Nicchia di San Glisente, un naturale anfratto roccioso sormontato da una piccola croce, che la leggenda vuole sia stato rifugio di meditazione del Santo.

Si risale il ripido pendio del Monte Fra, a lato della ValGabbia, e mantenendosi sempre in quota, dopo alcuni saliscendi, si giunge in vista della Colma di San Glisente (m 2126), punto particolarmente panoramico, con una bella “rosa dei venti” che consente, in giornate limpide, di riconoscere le bellissime montagne visibili da quel punto.

Ha inizio quindi una gradevole discesa, con costante vista della sottostante chiesetta di S. Glisente (m 1956); l’antico edificio sacro fu luogo di eremitaggio del Santo fino alla sua morte, avvenuta verso la fine dell’VIII secolo. In un locale annesso alla chiesetta, il Gruppo amici di San Glisente di Berzo Inferiore ha ricavato un piccolo e spartano rifugio, sempre aperto; merita una visita l’antica e suggestiva cripta situata sotto la chiesetta stessa, alla quale si accede per uno stretto cunicolo il cui imbocco è situato sul lato ovest.

Torna ai sentieriTorna ai sentieri

27.12.2021 Ricevuto contributo per impianti di risalita di 223.185€ dal Ministero del Turismo

© Maniva Ski srl Via Filzi 17 25063, Gardone Val Trompia (BS) info@manivaski.it